Info

Info

Notizie Utili
Documenti
E’ necessario il passaporto, in corso di validità. Solo se si è in gruppi turistici di almeno 8 persone è consentito entrare in Marocco con la carta d’identità valida per l’espatrio unitamente al voucher di prenotazione. Le carte di identità valide per l’espatrio prorogate (cartacee rinnovate con il timbro o carte elettroniche rinnovate con il certificato) non consentono l’ingresso in Marocco. Per ulteriori informazioni: Ente Nazionale del Turismo - Via Larga 23 Milano - tel. 02/58303756 o il sito www.viaggiaresicuri.it 

Vaccinazioni e rischi sanitari
Non è prevista nessuna vaccinazione. Nelle città marocchine l’acqua del rubinetto è trattata con cloro, quindi è generalmente sicura da bere (e può essere usata per lavarsi i denti). Altrove è consigliabile consumare solo acqua in bottiglie sigillate oppure bevande calde e senza aggiungere ghiaccio nelle bevande. 

Clima
Il clima sulla fascia costiera è piacevole tutto l’anno, con estati temperate ed inverni miti. All’interno e al sud il clima è più secco, grazie all'influenza del deserto Saharriano, con temperature diurne più elevate e notti fresche, specialmente nelle zone montuose. La temperatura a Marrakech, d’estate da 22° C arriva a massime di 35° C. La temperatura ad Essaouira, d’estate da 23° C arriva a massime di 28° C. 

Fuso Orario
Bisogna calcolare un’ora in meno rispetto all’Italia, due in meno quando in Italia è in vigore l’ora legale. 

Valuta
L’unità valutaria è il Dirham, diviso in centesimi. 1 € vale circa 9,00* Dirham. Non ci sono limiti all’importazione di valuta estera, ma vanno conservate le ricevute di cambio per la riconversione dei Dirham non utilizzati, in quanto è vietato esportare valuta locale. Le principali carte di credito vengono accettate in tutti gli alberghi, nei negozi e nei migliori ristoranti. 

Abbigliamento
Si consiglia un abbigliamento sportivo, informale: cappellino, occhiali da sole, creme protettive, un maglioncino o uno scialle per la sera. Per la stagione invernale (da novembre a marzo) prevedere abiti più pesanti, maglione e giacca a vento. Sin caso di pernottamento nel deserto vista la fortissima escursione termica l'abbigliamento deve essere adeguato. Il Marocco è un paese mussulmano e quindi è bene prestare attenzione all'abbigliamento soprattutto nelle zone meno turistiche (evitare vestiti succinti per le donne e pantaloncini per gli uomini). 

Lingua
Ufficiale è l’arabo, ma tutti parlano anche il francese. All’interno si parlano diversi dialetti berberi. 

Fotografia
Si consiglia rispetto e sensibilità nel fotografare la popolazione locale ed è consigliabile chiedere il loro permesso per evitare discussioni. 

Mance
Nei locali più eleganti è prevista la mancia, che di solito ammonta al 10-15% del conto. Nei ristoranti e caffè più semplici è sufficiente lasciare un dirham o due. Sono gradite e consigliate per guide e autisti e per tutti coloro che prestano i loro servizi durante il soggiorno. Nei tour consigliamo vivamente la mancia per guide e autisti. Telecomunicazioni Per chiamare dall’Italia il prefisso è 00212 seguito dal prefisso della città desiderata, senza lo zero mentre per telefonare dal Marocco in Italia comporre il prefisso internazionale 0039, seguito dal prefisso della località con lo zero iniziale e dal numero desiderato. I telefoni cellulari GSM funzionano in buona parte del territorio, qualche difficoltà potreste averla solo in alcune zone desertiche del sud. 

Cucina
Il piatto nazionale è il 'couscous', semola finemente macinata e cotta solitamente accompagnata da uno stufato di agnello e verdure. Un altro piatto molto diffuso è la 'tajine', ottimo stufato di carne e verdure aromatizzato con erbe e spezie, con innumerevoli varianti, cotto in una padella bassa di terracotta con un pesante coperchio conico. Una specialità berbera è lo 'm'choui', un agnello intero arrostito in grandi forni di terra, costruiti in spazi aperti e condito con zafferano e peperoncino, spesso cucinato in occasione delle feste. Il miglior piatto marocchino è forse la pastilla ('bastaila' in arabo): si tratta di un miscuglio composto da carne di piccione, uova aromatizzate al limone, mandorle, cannella, zafferano e zucchero, il tutto racchiuso in diversi strati di una sfoglia detta ouarka. Lungo la costa si trova buon pesce fresco: sardine, sogliole, spigole, gamberi, calamari, ostriche, cozze e talvolta aragoste. Il pane è alimento base: condito con l'olio di oliva, accompagnata dal tè alla menta dolce e caldo, inzuppato nell'olio di argan o di mandorla, oppure nelle case berbere talvolta servito insieme a una ciotola di olio e miele. La bevanda nazionale del Marocco è il tè alla menta ('atay' in arabo), preparato con tè verde cinese, rametti di menta fresca ('nanaa') e molto zucchero. 

Acquisti
L’artigianato marocchino offre vari prodotti: dagli abiti tipici in cotone e in seta, anche ricamati, ai monili in argento e pietre dure, oggetti tradizionali berberi, oggetti in rame, ottone, vasi in terracotta, soprammobili e utensili in legno lavorato (in radica di Essaouira), borse in pelle, scarpe (le tipiche babbucce). Contrattare fa parte della cultura locale e bisogno accettarla come momento di conoscenza e possibilità di entrare in contatto con un tipico aspetto di questo paese. 

Orari
Le banche sono aperte dal lunedì al venerdì, dalle 8 alle 11 e dalle 14 alle 16, da luglio a settembre fanno orario continuato dalle 8 alle 14. I negozi sono aperti generalmente dalle 9 alle 19: chiusi il venerdì, se gestiti da musulmani, il sabato se gestiti da israeliti. Durante il ramadan, gli orari possono variare. 

Corrente Elettrica
Viene erogata a 220 V con prese uguali a quelle in uso in Italia. Pochi paesi hanno adottato una normativa sugli impianti paragonabile alla normativa CEE in termini di sicurezza. Per quanto riguarda la protezione dei contatti elettrici indiretti, in molti paesi non è obbligatoria l’installazione del dispositivo salvavita, si raccomanda quindi di prestare la massima attenzione nell’utilizzo delle prese elettriche nelle camere da letto e nei bagni degli alberghi. 
*I dati relativi al tasso di cambio della valuta locale sono di carattere puramente informativo.