Info

Info

ATTENZIONE: NUOVA NORMATIVA PER I MINORI IN VIAGGIO DA E PER IL SUDAFRICA

A partire dal 1 giugno 2015 sono entrate in vigore nuove regole per i minori in ingresso e in uscita dal Sudafrica, valide qualunque sia la nazionalità degli interessati.

Il Consolato Generale del Sudafrica ha emesso una comunicazione ufficiale riguardo la nuova normativa, consultabile qui.

A far fede è la versione diramata del Consolato in inglese, ma ne riportiamo qui sotto una traduzione in italiano per una più chiara comprensione. Al fine di garantire maggiore sicurezza nei confronti dei minori in viaggio da e per il Sudafrica, il Governo Sudafricano ha ritenuto necessario introdurre la seguente normativa.

La nuova normativa riguardante i minori in viaggio da e per il Sudafrica entrerà in vigore dal 1 giugno 2015.

Questa normativa stabilisce che i genitori che viaggiano assieme ai propri figli siano in possesso di un certificato di nascita integrale a conferma della loro condizione di madre e padre. Se il minore viaggia non accompagnato oppure con un solo genitore, è richiesta anche una lettera di accompagnamento/affidavit (dichiarazione giurata).

I minori che viaggiano senza alcun accompagnatore, oltre alla lettera di autorizzazione dei genitori, devono essere in possesso di una lettera dalla persona che li ospita in Sudafrica. Questa lettera deve riportare l’indirizzo e i contatti del luogo in cui il minore soggiornerà in Sudafrica, una copia del documento d’identità o del passaporto in corso di validità o del permesso di soggiorno della persona che riceverà il minore in Sudafrica. Anche la lettera di affidavit del/i genitore/i dovrà contenere i contatti di questa persona.

Si prega di notare che non saranno ritenuti validi affidavit rilasciati più di 3 (tre) mesi prima della data di partenza del viaggio. L’affidavit deve essere compilato in anticipo per dare il proprio consenso al viaggio del minore e deve essere firmato dal genitore che non viaggia presso il Consolato Generale del Sudafrica a Milano, a titolo gratuito previo appuntamento. I genitori dovranno portare con sé i certificati di nascita integrali dei minori, a conferma della propria maternità/paternità, e i passaporti di tutte le persone coinvolte. Il certificato di nascita integrale può essere richiesto presso gli uffici o sportelli del comune.

Per evitare di dover ricorrere una traduzione giurata, è necessario richiedere in comune un estratto di nascita plurilingue. Alcuni esempi dei documenti necessari sono scaricabili qui sotto.

Per qualsiasi altra informazione si prega di contattare gentilmente il Consolato Generale del Sudafrica all’indirizzo consular.milan@dirco.gov.za

Il servizio di autenticazione dell'affidavit viene garantito anche dall'Ambasciata del Sudafrica a Roma.

Per prendere appuntamento si prega di scrivere a rome.consular@sudafrica.it

Fac-simile estratto di nascita plurilingue Affidavit minore accompagnato da un solo genitore Affidavit minore senza accompagnamento Dichiarazione di accompagnamento (da validare in questura, per minori di 14 anni con accompagnatore che non sia uno dei genitori)

INFO SUL SUDAFRICA

La grandezza del Sudafrica corrisponde a quella di Germania, Francia e Italia messe insieme. 
Il Sudafrica confina con tre Nazioni a Nord, queste sono Namibia, Botswana, Zimbabwe, con il Mozambico e lo Swaziland a Est. Il Lesotho è un enclave nel Sudafrica orientale. 
L'Oceano Indiano è a Sud Est del Paese, l'Oceano Atlantico a ovest.
Un grande altopiano occupa circa i due terzi del Sudafrica e raggiunge l'altezza più alta sulla Montagna Drakensberg (3375 metri), degradando verso l'Oceano Indiano. 
Il Parco Kalahari Gemsbok è situato nell'area nord occidentale del Deserto del Kalahari ed è stato il luogo di molti documentari naturalistici mostrando la fauna nel suo ecosistema naturale. 
Il Fiume Orange è il fiume più lungo del Sudafrica, scorre a nord ovest dal Lesotho fino a raggiungere l'Oceano Atlantico.

DOCUMENTO PER L'ESPATRIO:

Non è necessario alcun visto per i cittadini italiani che si recano in Sud Africa per  turismo, fino a un massimo di 90 giorni di permanenza. 
Il passaporto deve avere almeno 2 pagine libere e avere una validità di 6 mesi dalla data di rientro. 
Per ulteriori informazioni contattare l'Ambasciata Sudafricana in Italia:
Tel. 06/852541 – Fax. 06/85254300
rome.consular@foreign.gov.za 
www.sudafrica.it

CONSIGLI SANITARI:

Nessuna vaccinazione è obbligatoria.
Consigliata la profilassi antimalarica solo per chi esplora la zona del Paco Kruger e riserve adiacenti nel periodo che va da Ottobre a Marzo. 
Per chi volesse fare la profilassi antimalarica, consigliamo di consultare il proprio medico curante. 
Si sconsiglia l'uso di profumi in quanto attirano le zanzare. 
In Sudafrica l'acqua è di ottima qualità, consigliamo comunque di bere sempre da bottiglie sigillate. 
Da non dimenticare che il Sud Africa è una delle regioni al mondo più colpite dall'AIDS.

FUSO ORARIO:

+2 ore rispetto al meridiano di Greenwich. Con l'ora legale l'orario quindi rimane invariato rispetto all'Italia, mentre durante l'ora solare si sposta l'orologio avanti di 1 ora.

CLIMA:

In Sud Africa le stagioni sono invertite rispetto alle stagioni europee in quanto si trova nell'emisfero australe. Durante l'inverno (che coincide con la nostra estate) le temperature variano da 3 a 23 gradi, il clima è secco. 
Durante il periodo estivo invece la temperatura sale e va dai 14 ai 30 gradi. I temporali in estate arrivano senza preavviso, ma solitamente sono passeggeri. 
L'escursione termica tra il giorno e la notte può essere notevole, soprattutto nella zona dell'altopiano.

SICUREZZA:

Le città Sudafricane, hanno un livello di criminalità piuttosto elevato. 
E' buona cosa rispettare delle norme di buon senso quali non andare in giro con tanti soldi contanti, lasciare in auto oggetti e / o bagagli incustoditi, ma depositare in hotel gli oggetti di valore.

VALUTA:

La moneta locale è il  RAND Sudafricano. 
Non si possono cambiare Rand in Italia, consigliamo quindi di cambiare i soldi una volta arrivati a destinazione.
Si possono cambiare in loco tutte le principali valute, tra cui naturalmente gli Euro.

 

CARTE DI CREDITO E BANCOMAT:

Le carte di credito sono accettate praticamente ovunque, anche presso alcuni distributori di benzina. 
Se il circuito del Bancomat permette il prelevamento all'estero, è possibile prelevare quasi ovunque.

LINGUA:

Le lingue ufficiali sono Inglese e Afrikaans.

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO:

Si consiglia un abbigliamento leggero e sportivo da Ottobre a Marzo, Durante l'inverno australe invece è bene vestirsi a strati e non dimenticarsi una bella giacca pesante e un maglioncino soprattutto per la sera e per le prime ore del giorno. 
Durante i safari è bene vestirsi con colori neutri (bianco escluso) per confondersi con l'ambiente e non disturbare gli animali. 
Consigliamo un paio di scarponcini alti (da trekking), un paio di sandali per le ore di relax.

COMUNICAZIONI:

Per chiamare l'Italia il prefisso è 0039 – seguito dal numero desiderato. La copertura GSM è ottima in quasi tutto il territorio.